Parte il progetto di rigenerazione di aree e vuoti urbani nel territorio del Comune di San Marco in Lamis.

Nella giornata di ieri l’Amministrazione Comunale ha incontrato le classi terze medie degli Istituti “San Giovanni Bosco-De Carolis” e “Balilla-Compagnone-Rignano”. La visita rientra nel programma di attività che porterà alla pubblicazione di un Concorso di progettazione a livello nazionale, nell’ambito del «Fondo concorsi progettazioni e idee per la coesione territoriale» istituito dall’art. 12 del decreto legge 10 settembre 2021, n.121 per rilanciare e accelerare il processo di progettazione nei Comuni.
È una misura innovativa a sostegno degli enti territoriali, che assumono i progetti vincitori dei concorsi e possono utilizzarli per partecipare ai bandi e all’assegnazione delle risorse del PNRR e delle politiche di coesione nazionali ed europee.
Con il concorso di progettazione il Comune di San Marco in Lamis intende acquisire un progetto relativo ad interventi di rigenerazione di aree e vuoti urbani, al fine di restituire ai cittadini spazi di aggregazione sociale, sportiva e culturale, per vivere la città non solo nel centro storico ma anche nelle periferie.
Il prossimo appuntamento è previsto per martedì 6 dicembre, alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale, dove sarà sottoscritto con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Foggia un protocollo di intesa che prevede l’attivazione di iniziative di collaborazione e di supporto finalizzate alla realizzazione, divulgazione e promozione del bando di concorso capillarmente in tutta Italia. Inoltre, saranno illustrate dagli alunni delle scuole medie le loro proposte delle aree del territorio da attenzionare, in un percorso di sviluppo partecipativo e sostenibile della nostra Città.
La Cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Print Friendly, PDF & Email