Napoleone Cera contro il sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti: “infanga Gatta per premiare Piemontese; siamo sicuri che i suoi concittadini lo seguiranno?”.

Una bruttissima dichiarazione quella di Giuseppe Nobiletti (intervenuto sul quotidiano L’Immediato), che oltre a essere palesemente schierato, si dimentica di essere Sindaco di una delle Città turisticamente più frequentate nel periodo estivo e che dovrebbe concentrarsi più sulle critiche che proprio su questa testata gli sono piovute, ad iniziare dalla infestazione di parcheggi a pagamento, che se da un lato potrebbero sembrare la soluzione per i residenti, dall’altro, “cacciano” il turista da una delle mete più belle d’Italia e della Puglia facendo un torto agli operatori di Vieste.

Così come Sanità e Infrastrutture strategiche che sono ancora lontane dall’agenda della Regione Puglia.
Evidentemente quando Nobiletti parla della vicinanza di Piemontese, pensa agli incarichi di sotto governo regionale, quelli si, che sono stati distribuiti nella sua Amministrazione.

Piemontese è già seduto a Roma tra i banchi del Parlamento, essendo blindato nel listino del PD e quando Nobiletti butta fango su altri candidati, fa un torto al territorio Garganico, che con la elezione di Gatta può esprimere, a Roma, due rappresentanti.

E in un quasi Governo di centro destra, Giandiego Gatta può essere davvero utile, soprattutto nella difesa delle concessioni balneari, che il PD ha dimenticato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.