E’ ufficiale chiuderà la filiale sammarchese della Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) e resterà aperta solo la struttura di San Giovanni Rotondo.

La chiusura è fissata per il 20 maggio 2022. A quanto pare il decremento demografico della città di San Marco in Lamis e la mancanza di fatto di clienti a portato la direzione dell’istituto bancario a cambiare strategia e a spostare tutti i servizi nella vicina città di San Pio.

E’ una brutta perdita per San Marco e per i sammarchesi, che si vedono penalizzare dalla fuga dell’ennesimo servizio al cittadino.

La classe politica, tutta, dovrebbe interrogarsi su quanto sta accadendo e cercare tutta assieme di invertire due importante fenomeni: spopolamento e mancanza di lavoro.

Speriamo in un ripensamento della dirigenza BPER, ma ci crediamo poco.

Qualche mese fa nella vicina Rignano Garganico, giunta oramai a poco meno di 1900 abitanti, ha chiuso i battenti l’unica banca presente, la BCC di San Giovanni Rotondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.