Il 4 novembre 2021 ci sarà anche a San Marco in Lamis, come ogni anno, la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate e 100° Anniversario del Milite Ignoto. Lo rende noto il consigliere delegato alle associazioni Luigi Tricarico.

In occasione delle commemorazioni del 4 novembre e ricorrendo il 100° Anniversario del Milite Ignoto il Consiglio comunale di San Marco in Lamis ha conferito allo stesso la cittadinanza onoraria con la seguente motivazione: “Così come cento anni fa quel Soldato è stato voluto ‘di nessuno’ perché potesse essere percepito come ‘di tutti’ e sublimare così il sacrificio di tutti i Caduti per la Patria, oggi è giunto il momento in cui in ogni luogo della Patria si possa orgogliosamente riconoscere la ‘paternità’ di quel caduto”.

Anche quest’anno nella giornata del 4 novembre celebreremo tale ricorrenza per rende un doveroso omaggio ai caduti della Grande Guerra e per ringraziare i militari in servizio in Italia e nelle missioni internazionali all’estero.

Programma.

GIOVEDÌ 4 NOVEMBRE 2021.

  • Ore 11:00 ritrovo presso il monumento dei Caduti in Villetta comunale.
  • Ore 11:15 posa della corona d’alloro, alzabandiera e saluti istituzionali.

A seguire verrà data lettura dei nomi dei concittadini sammarchesi deceduti durante il primo conflitto mondiale.

La cittadinanza è invitata ad esporre il tricolore.

La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie anti-Covid negli spazi all’aperto.

Di Angelo Riky Del Vecchio

Angelo detto Riky. E' nativo di Foggia, ma ha vissuto tra Rignano Garganico, Rimini, Genova, Parma, Padova e Ravenna. Attualmente lavora in provincia di Foggia. E' Giornalista, Scrittore, Formatore e Infermiere. E' direttore del quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it e collabora con i portali locali www.rignanonews.com e www.vocedelgargano.com.

Un pensiero su “Commemorazione dei Caduti: cittadinanza onoraria al Milite Ignoto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.