Continuano senza soste gli incontri politici e programmatici della Terza Lista in vista delle elezioni amministrative del 2022. Nel frattempo compare una quarta compagine.

Nei giorni scorsi incontrati esponenti del mondo della sanità e del turismo, mentre si attende ancora di capire se sarà ufficializzato a breve o meno il nome del candidato sindaco.

Come si ricorderà nei giorni scorsi RignanoNews.com anticipò la creazione di una terza lista, che potrebbe scendere in campo e sfidare i due candidati alla carica di primo cittadino Luigi Di Fiore (sindaco uscente) e Matteo Stanco (rappresentante dell’opposizione). I due potrebbero dover sfidare un ricco imprenditore della zona, sul cui nome resta ancora il più vivo riserbo. E nelle rispettive coalizioni vi è molta fibrillazione e qualche abbandono in direzione proprio della possibile terza via.

Chi sarà questo candidato? Chi lo sa, intanto sulle scene cittadine è apparsa qualche giorno fa anche una quarta compagine, ovvero il movimento civico dell’ultra-destra Altra Italia. Ad annunciarlo il vice-segretario nazionale Saverio Siorini.

“Ci stiamo muovendo nell’ambito giovanile; Rignano sarà un ulteriore trampolino, un’altra scommessa vincente. I nostri obbiettivi? Riperimetrazione del territorio, crescita economica, investimenti strutture” – ha raccontato Siorini agli organi di stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.