La nota pizzeria di San Giovanni Rotondo ieri mattina ha ospitato i bambini dell’associazione “Cuori blu” all’indomani della Giornata della Consapevolezza sull’autismo (2 aprile) che si sono cimentati nel realizzare la pizza.

Dal cuore grande di Orazio CHIAPPARINO e di sua moglie Maria PIA DEL BUONO una mattinata che resterà indimenticabile per i bambini dell’associazione “CUORI BLU APS”, un progetto comune nato dalla volontà di un gruppo di genitori di bambini e adolescenti con autismo.

I coniugi, proprietari della nota pizzeria sangiovannese, hanno aperto gratuitamente le porte del loro locale mettendosi amorevolmente a disposizione, insieme al collaboratore Ba MALICK, di genitori e soprattutto bambini, accompagnandoli premurosamente in tutti i passaggi della realizzazione del piatto più amato al mondo, la pizza.

Così i bambini, a turno e sotto la supervisione del mastro pizzaiolo Orazio, hanno iniziato a sporcarsi le manine con la preparazione dell’impasto, a condire lo stesso con pomodoro, basilico e mozzarella per poi infornarlo, il tutto in un’atmosfera allegra e cordiale dove i piccoli “Cuori Blu” sono stati gli assoluti protagonisti.

…e poi tutti insieme a tavola a gustare le loro Margherite speciali e gustose proprie come quelle del “Regina Margherita” per una giornata che resterà incancellabile negli occhietti di questi bambini che presto ritorneranno nel locale per preparare dolci.

Parola di Orazio!

A dimostrazione ancora una volta, ove ce ne fosse bisogno, della grande professionalità ma soprattutto disponibilità dei proprietari manifestata nei confronti di questi bambini speciali pizzicati ieri mattina (è proprio il caso di dire) dal sorriso e dall’allegria “con le mani in pasta”.

Di Angelo Riky Del Vecchio

Angelo detto Riky. E' nativo di Foggia, ma ha vissuto tra Rignano Garganico, Rimini, Genova, Parma, Padova e Ravenna. Attualmente lavora in provincia di Foggia. E' Giornalista, Scrittore, Formatore e Infermiere. E' direttore del quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it e collabora con i portali locali www.rignanonews.com e www.vocedelgargano.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.