MA LA BIRRA E’ UNA COSA SERIA! L’idea di una canzone “dedicata” alla birra, alla bevanda regina dell’estate sammarchese, era già nell’aria da alcune settimane. Ma il progetto originale risale addirittura a qualche anno fa quando Mikalett, l’autore di questa trovata, tirò fuori dalla sua vulcanica mente, sempre in eruzione, questa idea perlomeno insolita di scrivere una canzone sulla birra.

Con l’avvicinarsi della stagione calda il progetto prende forma, perché si sa il consumo della bevanda bionda in estate qui e altrove si decuplica. Senza contare che il paese è già abbastanza recettivo di suo tutto l’anno figuriamoci in estate.

Così Mikalett riunisce i soliti amici: Antonio Villani per il testo in vernacolo, io e Giuseppe Bonfitto come supporto ai cori, Ciro Iannacone come arrangiatore, e lui stesso compositore della musica, e si prova a rendere fattibile (e piacevole) questa “esperienza trasgressiva”.

Anche se dal tono il pezzo può sembrare un tantino goliardico si è posta molta cura alla sua produzione. Il risultato è quello che potete ascoltare nel Video. Testo e musica appropriate e, siccome il brano è destinato alle sale da ballo, luoghi molto cari al maestro Mikalett, possiede un ritmo dancing molto funk che Ciro Iannacone, l’arrangiatore e produttore del brano-tormentone, – nel cui Studio è stato realizzato -, lo rende addirittura ricco di effetti e vocalizzi elettronici molto pertinenti dandole una fisionomia unica.

Naturalmente al Coro (“ingrato” come sempre) ci siamo prestati tutti se non altro per il piacere di offrire a chi lo ascolta quel momento di leggerezza, di svago e di felicità, che serve sempre, senza pretese, in fondo per divertire e divertirsi sperando come sempre di esserci riusciti. Naturalmente bevete birra (bionda, bruna, le marche che vi pare, etc.) ma senza esagerare… perché anche se non è come il vino (che può spedirvi da Pietro) sempre danni fa.

Luigi Ciavarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.