Il mercato settimanale di San Marco in Lamis, per via di lavori interni alle aree attualmente interessate, sarà spostato temporaneamente (ma si apre di fatto una fase sperimentale che potrebbe essere poi definitiva) nei pressi degli impianti sportivi cittadini (Via Grande Torino). E’ quanto sancito dal sindaco Michele Merla con una apposita ordinanza. Ecco tutti i cambiamenti fino dal 6 aprile 2022 al 5 ottobre 2022.

SPOSTAMENTO TEMPORANEO E PARZIALE DEL MERCATO SETTIMANALE DAL 06 APRILE 2022 E FINO AL 05 OTTOBRE 2022.

IL SINDACO

PREMESSO CHE:

  • –  il mercato settimanale interessa circa 130 operatori economici ed i seguenti spazi pubblici Piazza Oberdan, Via Lungo Iana, Via Pozzo Grande, Via e Piazza Europa, Via della Repubblica, Via Roma, Via Marconi e Via Rosselli e che l’occupazione di dette vie e piazze è da sempre, nella giornata del mercoledì, fonte di disagi per la circolazione e la cittadinanza;
  • –  per tale motivo con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 30 aprile 2021 di adozione del Documento Strategico del Commercio, redatto ai sensi della L.R. Puglia n. 24 del 14/04/2015 come modificata dalla L.R. Puglia n. 12 del 09/04/2018 nonché dei Regolamenti Regionali n. 4del 28/02/2017, n. 11 del 10/09/2018 e n. 11 del 28/03/2019, tra l’altro, si è individuata, nella Via del Grande Torino e parcheggio adiacente il campo sportivo comunale “Tonino Parisi”, la nuova sede del mercato settimanale;
  • –  in particolare Via Pozzo Grande, Via lungo Iana e le traverse interne, sono interessate dai lavori di “Distrettualizzazione, controllo delle pressioni e monitoraggio delle grandezze idrauliche nelle reti idriche in diverse zone del territorio comunale” appaltati dall’Acquedotto Pugliese, all’impresa “Faver s.p.a.” con sede legale alla via Santa Caterina n. 31 – 70026 Modugno (BA), e che detti lavori saranno eseguiti dall’impresa sub-appaltatrice “Fredella D.co del Geometra Ciro D’Addedda & C. s.a.s.”; giusta autorizzazione n. 3/2021;
  • –  inoltre l’area di piazza Oberdan è interessata dai lavori di “Recupero e riqualificazione del mercato ortofrutticolo giornaliero” approvati con la deliberazione di Giunta Comunale n. 8 in data 05/03/2021, regolarmente contrattualizzati e consegnati in data 27/02/2022 ed attualmente in corso, giusto verbale in atti d’ufficio, la cui area di cantiere limita per tutta la durata dei lavori stessi, l’utilizzo anche degli spazi interessata dal mercato settimanale del mercoledì;
  • –  le circostanze relative alla esecuzione dei prefati lavori, che rendono necessario urgente ed indifferibile lo spostamento di una consistente parte del mercato stesso, in un’area in parte già individuata in sede di programmazione dall’amministrazione e concertata con i rappresentanti di categoria come riportata all’interno del Documento Strategico del Commercio;

TUTTO CIO’ PREMESSO:

RITENUTO necessario procedere allo spostamento temporaneo e parziale del mercato settimanale del mercoledì a partire dalla data del 06/04/2022 e fino al 05/10/2022, ovvero fino a conclusione dei lavori di cui alle superiori premesse, relativamente ai posteggi attualmente dai seguenti spazi pubblici da Piazza Oberdan, Via Lungo Iana, Via Pozzo Grande, Via e Piazza Europa e Via della Repubblica, Via Roma, Via Marconi a Via del Grande Torino e parcheggi adiacente il campo sportivo comunale “Tonino Parisi”, Via Amendola e Via Taranto come individuati nella planimetria allegato n. 1 alla presente ordinanza per costituirne parte integrante e sostanziale;

PRECISATO che i titolari di posteggio che operano in Via Rosselli non sono interessati al presente provvedimento;

PRECISATO inoltre che i posteggi, ai commercianti di cui all’elenco allegato n. 2 (esclusi i titolari di posteggi di Via Rosselli) al presente provvedimento, saranno assegnati a cura del m.llo Marco Fino della Polizia Municipale nel rispetto dei criteri di cui all’art. 5, comma 4, del Regolamento regionale n. 4 del 28/02/2017;

VISTI gli artt. 3, 5 comma 3° e 7 del Codice della Strada, approvato con D. Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992, e del suo Regolamento di esecuzione approvato con D.P.R. n. 595 del 16 dicembre 1992 e successive modifiche ed integrazioni;

RITENUTI sussitenti i presupposti per l’esercizio del potere sindacale di adottare ordinanze contingibili ed urgenti, ai sensi degli articoli 50 e 54 del d. lgs. n. 267/2000,

ORDINA

Per tutti i motivi in narrativa citati, che qui si intendono riportati e trascritti:

  1. 1)  di procedere allo spostamento temporaneo e parziale di n. 105 posteggi su n. 131 del mercato settimanale del mercoledì a partire dalla data del 06 aprile 2022 e fino al 05 ottobre 2022, ovvero fino a conclusione dei lavori di cui alle superiori premesse,
    • DA: Piazza Oberdan, Via Lungo Iana, Via Pozzo Grande, Via e Piazza Europa e Via della Repubblica, Via Roma, Via Marconi;
    • A: Via del Grande Torino e parcheggi adiacente il campo sportivo comunale “Tonino Parisi”, Via Amendola e Via Taranto come individuati nella planimetria allegato n. 1 alla presente ordinanza per costituirne parte integrante e sostanziale. I titolari di posteggio che operano in Via Rosselli non sono interessati al presente provvedimento;
  2. 2)  i posteggi, ai commercianti titolari di cui all’elenco allegato n. 2 al presente provvedimento (esclusi i n. 26 di posteggi di Via Rosselli), saranno assegnati a cura del m.llo Marco Fino della Polizia Municipale nel rispetto dei criteri di cui all’art. 5, comma 4, del Regolamento Regionale n. 4 del 28/02/2017;
  3. 3)  per tutto il periodo di durata del presente provvedimento è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata tutti i mercoledì dalle ore 6:00 fino alle ore 15:00 nelle di cui alle planimetria allegato n. 1 al presente provvedimento; Ordinanza ORDINANZA SINDACALE n.19 del 01-04-2022 CITTA’ DI SAN MARCO IN LAMIS Pag. 2
  1. 4)  precisa che il presente provvedimento non può in alcun modo essere ritenuto legittimante di situazioni che, all’esito di verifiche, non dovessero risultare in regola con i requisiti normativi, regolamentari e autorizzativi;
  2. 5)  convoca tutti gli interessati a presentarsi, muniti di idonea documentazione comprovante titolarità, anzianità di impresa e di presenza, il giorno martedì 05 aprile 2022 ore 15:00 presso il parcheggio del campo sportivo comunale “Tonino Parisi” per l’individuazione e assegnazione dei prefati posteggi provvisori con espresso avviso che agli assenti verranno successivamente assegnati i posti rimasti vacanti; DISPONE

Di trasmettere copia del presente atto:

  • al Comando Polizia Locale;
  • al Comando Stazione Carabinieri – Sede;
  • al Responsabile del 3° Settore – Gestione del Territorio – Sede;
  • alla centrale operativa del 118;
  • alla Ditta “Edilverde” incaricata della raccolta dei rifiuti.
  • Alla Regione Puglia ai sensi dell’art. 5, comma 2 del R.R. 4/2017; È fatto obbligo a chiunque spetti di rispettare e far rispettare la presente ordinanza. L’inosservanza delle prescrizioni previste dal presente atto è punita con una sanzione amministrativa ai sensi del vigente Codice della Strada di cui al D.Lgs. 285/1992 e successive modificazioni. È fatto obbligo a chiunque spetti di far rispettare gli obblighi del presente provvedimento. Contro il presente provvedimento può essere proposto ricorso al Tribunale Amministrativo della Regione Puglia entro 60 giorni dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza dello stesso, ai sensi della Legge del 6 dicembre 1971, n. 1034, oppure in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro il termine di 120 giorni dalla notifica o dalla piena conoscenza del provvedimento medesimo, ai sensi del D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199. La presente Ordinanza sarà pubblicata sul sito web istituzionale di questo Comune accessibile al pubblico ( art.32, comma 1, delle legge 18 giugno 2009, n. 69 e s. m. i.) come prescritto dall’art. 124 del D. Lgs. 267/2000.

La pubblicazione ha valore di notifica agli interessati.

Allegato 1 – Planimetria;
Allegato 2 – Elenco titolari posteggio.

Dalla Residenza Municipale, addì 01 aprile 2022

IL SINDACO

dott. Michele Merla

Print Friendly, PDF & Email

Autore

  • Angelo Riky Del Vecchio

    Angelo detto Riky. E' nativo di Foggia, ma ha vissuto tra Rignano Garganico, Rimini, Genova, Parma, Padova e Ravenna. Attualmente lavora in provincia di Foggia. E' Giornalista, Scrittore, Formatore e Infermiere. E' direttore del quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it e collabora con i portali locali www.rignanonews.com e www.vocedelgargano.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *