La quinta edizione del Natale in Grotta sarà all’insegna della sicurezza e della riflessione sui temi della disabilità.

Visto il protrarsi dell’emergenza sanitaria da Covid-19, saranno adottate le precauzioni necessarie previste dallo stato d’emergenza in atto, al fine di garantire una manifestazione da vivere in tutta tranquillità.

Sabato 18 dicembre, alle ore 14.30, la statua del Bambino Gesù appartenuta e benedetta fa Padre Pio, sarà accompagnata lungo il tragitto che porta alla grotta del Picone in un momento di gioia condivisa in preparazione al Santo Natale.

L’evento natalizio garganico è organizzato dall’associazione Difesa Salute, presieduta
dall’avv. Giuseppe Placentino e dal Rotary Club di San Giovanni Rotondo – Distretto 2120, con il patrocinio dei comuni di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo.

Ricca e significativa l’adesione di ospiti e artisti presenti quest’anno: il cantautore Giuseppe Cionfoli, il musicista napoletano Gennaro De Crescenzo, i Cantori di Carpino. Madrina d’eccezione l’attrice Virginia Barrett.

Sarà prestata una particolare attenzione al tema della disabilità, declinata come valore aggiunto nell’arte, grazie al giovane pittore padovano Thomas Prearo, e il sempre disponibile artista sangiovannese Michele Miglionico.

Le realtà associative e di volontariato saranno rappresentate da Il Mondo che Vorrei, organizzazione attiva nell’ambito dell’autismo, e Le Tre Torri, associazione culturale sangiovannese per la difesa delle tradizioni popolari.

A dare colore e atmosfera all’evento ci saranno i figuranti del presepe vivente di Sant’Elia a Pianisi, grazie alla pro loco Planisina, e I Borghi di Eccellenza del Molise con il prezioso contributo organizzativo di Maurizio Varriano.

Un particolare ringraziamento va a Nunziatina Placentino, stretta collaboratrice di p. Gerardo Di Flumeri, vicepostulatore della Causa di Beatificazione e Canonizzazione di Padre Pio, alla quale fu affidata la statua di Gesù Bambino benedetta dal Santo cappuccino stigmatizzato.

Servizi televisivi sull’evento saranno realizzati da Padre Pio Tv, Telenorba, Telemolise e Telecapri/Capri Event.

Dal 20 al 27 dicembre sarà possibile, previa prenotazione telefonica e salvo successive
disposizioni da parte delle autorità competenti, concordare visite individuali o in gruppi ristretti, in osservanza delle norme vigenti in materia di contenimento della diffusione del Coronavirus.

Per informazioni e prenotazioni è a disposizione il numero 339/1631246. Sarà cura dell’Ufficio Stampa del “Natale in Grotta” comunicare ai mezzi di informazione eventuali variazioni in merito al calendario e alle modalità di svolgimento della
manifestazione.

Come raggiungerci: impostare google maps all’indirizzo Valle della Monaca Gargano Trekking (località Calderoso San Marco in Lamis)
Si consiglia un abbigliamento comodo e idoneo ad affrontare sentieri montani.

Per informazioni e prenotazioni è a disposizione il numero 339/1631246.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.