Ambientato a San Marco in Lamis il video del nuovo brano del trapper Baka ed è già boom. Dopo la pubblicazione di “Cancelli“, è ora la volta di Barabba, uscito sul web in anteprima assoluta qualche giorno fa.

Il video della canzone trapper pare sia stato dedicato a Andriano “Skikki” Daddato, giovane musicista sammarchese suicidatosi qualche settimana fa.

Nel video, girato tra l’Arco di Antonio Pio Saracino e la Villetta Comune si parla di strada e di “cose” della strada.

Di qui le polemiche sui social, ma forse si potevano evitare. Forse è tutta pubblicità!

Leggi anche:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.