Storico accordo tra i Comuni di San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo sulla cosiddetta Via Francigena-Micaelica. Lo comunicano il sindaco Michele Merla e l’assessore all’ambiente Sacha De Giovanni.

Nei giorni la giunta comunale di San Marco in Lamis ha approvato lo schema di accordo con i Comuni di San Giovanni Rotondo e di Monte Sant’Angelo per la progettazione, gestione, programmazione, promozione e sviluppo dei percorsi turistico-culturali e dei cammini religiosi lungo la Via Francigena e Micaelica.

“Lo scopo è quello di promuovere la conoscenza della via Francigena-Micaelica e dei territori interessati dai 3 Comuni, comprese le loro peculiarità naturalistiche e le emergenze architettoniche e storico-artistiche, il turismo lento e sostenibile, nonché l’implementazione dei flussi turistici in collaborazione con le Istituzioni e gli Enti preposti” – spiega De Giovanni.

Di Angelo Riky Del Vecchio

Angelo detto Riky. E' nativo di Foggia, ma ha vissuto tra Rignano Garganico, Rimini, Genova, Parma, Padova e Ravenna. Attualmente lavora in provincia di Foggia. E' Giornalista, Scrittore, Formatore e Infermiere. E' direttore del quotidiano sanitario nazionale www.assocarenews.it e collabora con i portali locali www.rignanonews.com e www.vocedelgargano.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.